Pin up, Anni 50 e il total look del mio matrimonio...

Sono sempre stata amante del Glamour hollywoodiano. Mia nonna, cultrice del gossip americano, mi ha cresciuta raccontandomi del mito delle Dive. Quelle vere... da Rita Hayworth a Carmen Miranda.





Paciugopedia... 2° puntata del paciugamento!

Ciao a tutte!
Non sono una persona particolarmente paziente... ecco perché non vedevo l'ora che arrivasse oggi!
Proseguiamo con la seconda puntata del paciugamento (mai dimenticare BeautyBats per la magnifica idea!), questa volta ispirato a colei che tutto può: Linda Hallberg.
Dire che è brava è poco... non è abbastanza... insomma è una figa, fa dei trucchi stupendi e sono sicura che impazzirete per lei.
Ricreare questo look non è stato facile... il pesca non fa (assolutamente) parte della mia quotidianità. Siccome ho la pelle olivastra/medio scura, ho pensato di usare un color arancio (non troppo carico) che su di me potesse dare lo stesso effetto. La grande scoperta è stata che questo 'arancio travestito da pesca', rintanato l'avevo già: si tratta del pigmento n. 07 Safety First di Essence!

L'avevo preso qualche tempo fa, mi piaceva molto il colore, ma non sapevo bene come usarlo... ecco trovato il modo!

Sono contenta del risultato ma soprattutto del fatto che è stata una buona occasione per usare i miei nuovi pennelli di Hakuro (a breve troverete foto e prime impressioni) e il mio Dermablend di Vichy.

Ma passiamo subito alle foto:

Paciugopedia, Linda Hallberg, Beauty Bats, Essence, Nabla, Revlon, Eye Brow Shaping, Dolce & Gabbana, Dermablend 02 Sand, Vichy, Beautifying Blushable Cream Stick 002 Never Sleeping Pink - NYC

Paciugopedia... colore portami via!!!

Cherry Diamond Lips, paciugopedia, Heather Makeupmouse, Fraulein 38, Shaka, Too Face

Non so se conoscete Beauty Bats? No? Allora datevi da fare! L'idea geniale?
Una rubrica che raccoglie 10 trucchi (stupendi) di bravissime truccatrici dal tubo e non e con il quale confrontarci ogni settimana.
Come? Semplice, ricreando e riadattando ai nostri occhi il look.
Perché? Per divertirci, conoscere nuove ragazze con la nostra passione e soprattutto migliorarci!!
Questa è già la seconda edizione (grande successo e la cosa non mi sorprende!), purtroppo non conoscevo il Beautybats quando ci fu la prima Paciugopedia (qui il blog)... ma voglio recuperare!! Ecco, quindi il trucco di questa settimana:
Heather Makeupmouse, Makeupbee, Paciugopedia
Heather Makeupmouse - Makeupbee


Haul Nabla Cosmetics

Come alcune di voi avranno visto sul mio profilo Instagram, ho recentemente acquistato dei prodotti sul sito di Nabla Cosmetics. Vi spiegherò, in poche parole, la filosofia di questa giovane azienda che non tarderà a diventare un punto di riferimento nel settore. 
Come molte di voi sapranno, la linea è stata curata da Mr Daniel Make Up. A mio parere, uno dei ‘guru’ più capaci e di talento sul tubo.
La sinergia di forze e di creatività ha portato alla nascita di Nabla Cosmetics: un brand  makeup vegan e cruelty  free (tranne per qualche prodotto), per la quale hanno la certificazione Peta (non testa su animali, i test sugli animali non vengono commissionati a terzi, non commercializzano i prodotti in paesi in cui vige l’obbligo di effettuare il test sugli animali).

Cosa significa Nabla?
Nabla vuol dire Natura. Ed è quest’ultima e alle sue sfumature, l’elemento al quale il team Nabla si è ispirato sia nello sviluppo delle formulazioni che nella bellezza dei suoi prodotti. Ma non solo. Nabla significa anche Arpa, strumento che nella mitologia accompagna il dio delle arti, Apollo. Quindi Nabla è Natura, arte e creatività. Ma, secondo me, Nabla rappresenta anche passione e innovazione.

Cosa ho acquistato?
Inizialmente volevo solo acquista un paio di cose… ma come ogni amante del make up, non ho saputo resistere...