Makeup Revolution Pure Pigments: Shameful (review&makeup)

Ciao a tutte!

Quello di oggi è un post dedicato al trucco e in particolare ad un paio prodotti che sto amando follemente.
Sono talmente sicura che vi piaceranno, che potete già tirar fuori la vostra wishlist e cominciare a caricare la PostePay.

Di cosa sto parlando? Dei pigmenti Makeup Revolution, of course!

So che ultimamente parlo parecchio di questo brand (sottolineo che non abbiamo legami di parentela e/o collaborazioni in corso!)... non annoiatevi! È solo che mi piace molto sia per la qualità dei prodotti che per i prezzi decisamente low cost.
Come molte di voi sapranno, low cost non sempre va a braccetto con qualità (a volte non si arriva neanche ai minimi livelli), ma in questo caso la qualità supera il prezzo. Con questo non voglio dire che tutti i loro prodotti siano eccelsi o stratosferici, certuni sono validi al 90% (capitano cialde polverose/poco pigmentate) mentre altri sarebbero da buttare (es. palette Matte Brights...!), ma sono dell'idea che questo marchio abbia portato sul mercato un nuovo standard qualitativo (rispetto ai prezzi dei prodotti) ... oltre a innumerevoli dupes da accaparrarsi!

Prima di Neve Cosmetics, non avevo mai amato i pigmenti: li trovavo di difficile applicazione e terribilmente scomodi. Non riuscivo ad ottenere l'intensità che volevo, la polverina andava ovunque... certo il mio essere principiante (e poco paziente) non mi ha aiutata ad apprezzare (e a usare) al meglio questi prodotti.
Ora? Amore e adorazione assoluta!

What?!
I pigmenti si chiamano Pure Pigments e li ho acquistati su Maquillalia. Le nuances in questione sono Hysteria e Shameful.
Hysteria è un bel blu/violetto che vi ho già fatto vedere in un vecchio post (Hysteria: nuovo trucco, vecchio colore e grandi amori che nascono).
Shameful, invece, è un verde acido con riflessi dorati intensi e rossicci. Il colore è veramente stupendo!
I colori sono molto sfaccettati, intensi e rendono bene da asciutti che da bagnati.
I pigmenti sono contenuti in una piccola jar allungata (ha un tappino con i bucchetti senza sifter) che contiene 1,5 g di prodotto e costano 1,49 euro l'uno.

Pure Pigment, Makeup Revolution, Shameful, Lock&Load, Cherry Diamond Lips
Swatches con Soft Ochre (Mac), Senza base e con Mixing Solution (Kiko)
Pure Pigment, Makeup Revolution, Shameful, Lock&Load, Cherry Diamond Lips
No sifter - No party
Pure Pigment, Makeup Revolution, Shameful, Lock&Load, Cherry Diamond Lips
1,5 gr per 1,49 euro
How?
La pigmentazione e i diversi riflessi presenti nel colore, rendono questo prodotto un piccolo gioiello.
Posso, purtroppo, parlarvi di questi due pigmenti soltanto. Ma penso che risolverò presto visto che ci sono altri prodotti che solleticano le fantasie di quella bitch della mia carta di credito!
Hanno una buona durata e la resa non diminuisce con il passare delle ore (8-9 ore con primer).
Unico neo è la confezione. Purtroppo, come potete vedere dalla foto, non è dotato di sifter o dosatori. Bisogna, quindi, versare il prodotto sul tappino e prelevarlo direttamente da lì. Nel caso vi sfuggisse la mano, chiudere il pigmento sarà un dramma, si rischia di sporcarsi ogni volta che lo si apre. Io cerco di farlo rientrare nei buchini pian pianino...

Ma ora passiamo al trucco che ho creato:

Pure Pigment, Makeup Revolution, Shameful, Lock&Load, Cherry Diamond Lips

Pure Pigment, Makeup Revolution, Shameful, Lock&Load, Cherry Diamond Lips

Prima di tutto ho applicato Soft Ochre di MAC su tutta la palpebra mobile, dopodiché ho sfumato il matitone verde 06 Green Garden di Essence.
Nella piega dell'occhio ho sfumato Caramel di Nabla e l'Infinity Eyeshadow #204 di Kiko.
Nella palpebra mobile, con un pennello leggermente inumidito, ho applicato Shameful. Non ho 'trascinato' il colore con il pennello, bensì, l'ho 'appoggiato' piano piano sulla palpebra fino a quando ho ottenuto l'intensità che volevo. Con un pennello da sfumatura asciutto, appena sopra la palpebra mobile, ho leggermente sfumato il pigmento.
Per intensificare la piega dell'occhio, ho sfumato un ombretto verde bosco della Lock&Load e l'ho 'miscelato' bene con Shameful. Ho poi 'spolverato' un ombretto nero matt (sempre della Lock&load) nella parte esterna dell'occhio.
Per dare luminosità allo sguardo e scaldare leggermente il makeup, ho usato Half Baked vicino al dotto lacrimale.
Ho usato una matita nera all'interno della rima dell'occhio e infinite passate di mascara nero.
Le sopracciglia le ho modellate e riempite usando due prodotto in combo: l'ombretto Guerrila Gardening di Essence e la matita Eyebrow Stylist di Catrice.

Pure Pigment, Makeup Revolution, Shameful, Lock&Load, Cherry Diamond Lips

Pure Pigment, Makeup Revolution, Shameful, Lock&Load, Cherry Diamond Lips

PRODOTTI USATI
OCCHI
– Pro Longwear Paint Pot – Soft Ochre – Mac Cosmetic
- Matitone verde - Stays No Matter What - 06 Green Garden - Essence
- Pigmento verde acido con riflessi dorati - Pure Pigments - Shameful - Makeup Revolution
- Ombretto caramello - Caramel - Nabla Cosmetics
- Ombretto marrone chiaro caldo - Infinity Eyshadow #204 - Kiko
- Ombretto verde bosco - Palette Lock&Load - Makeup Revolution
- Ombretto nero matt - Palette Lock&Load - Makeup Revolution
- Ombretto oro caldo - Naked 2 - Half Baked - Urban Decay
- Eyeliner in gel nero - Lasting Gel Eyeliner - Kiko
- Kajal nero (non mi ricordo più quale... sorry!)
- Mascara Waterproof nero - Collistar
– Sopracciglia: Eye Brow Stylist – #030 Brow-n-eyed Peas + Ombretto marrone freddo – 02 My piece of land – Guerrilla Gardening – Essence

VISO
– Mix fondotinta: Clean Oil Control – #555 Soft Honey – CoverGirl + The Foundation Perfect Matt Liquid Foundation – #160 Soft Tan – Dolce&Gabbana
– Cipria – Fit Me! – #250 Sun Beige – Maybelline
– Contouring: Bahama Mama – The Balm
- Blush corallo - Beauty Beats – girls on tour with Justin Bieber - 01, Groupie at heart- Essence

LABBRA
– Rossetto nude – Dare to be Nude – Essence
– Gloss - Ultra Nourishing Lipsgloss - Naked - Urban Decay

E voi, siete amante dei pigmenti? Se li avete già, come vi siete trovate con i pigmenti Makeup Revolution?


 photo firma_zpse78d0ae8.png

6 commenti:

  1. Bellissimo il trucco che hai creato, il verde è davvero intenso e mi piace moltissimo :)

    RispondiElimina
  2. Grazie mille! è tutto merito del colore: è splendido <3

    RispondiElimina
  3. Claire Louise Oxford13 novembre 2014 20:34

    in generale non amo i pigmenti, per via esclusivamente della poca praticità che presenta il loro utilizzo. Questi però son stupendi, porcaccia la miseriaccia, e costano davvero una sciocchezza *_*
    Così, di primo impatto, mi ricordato pioggia acida e utopia della palette Duochrome *-*

    RispondiElimina
  4. hahaha anche a me non piacevano molto agli inizi, ma ora non posso vivere senza!
    Sono molto belli, ti consiglio vivamente. Non ho idea di come siano dal vivo utopia e pioggia acida, da dagli swatch visti online ho notato che utopia assomiglia molto a hysteria. Pioggia acida, invece non si avvicina al colore. Shameful è moooolto più vibrante, sembra più un verde mela con più giallo/oro dentro.
    Sono contenta che tu sia passata, grazie *_* :*

    RispondiElimina

Ricevere commenti è sempre bello... per cui vi ringrazio!
Evitate, però, il follow4follow o di scrivere commenti o link per farvi seguire. Inoltre tutti i commenti offensivi (a me o ad altri) verranno rimossi.
Rispettate il mio spazio così come io rispetto il vostro. Grazie :)