Springtime Favourites

Gold Infusion diego dalla palma, hot tin roof nars, ombre couture givenchy, gloos bomb fenty glow, essie shades on

Quest'anno, come non mai, sono in mood primaverile da fine febbraio! L'età si fa sentire e, dopo un inverno così rigido, le mie ossa hanno bisogno di colore e di caldo. Certo che se a queste voglie non si sommassero nuove tentazioni beauty, sarebbe meglio... ma sul makeup ho la forza di volontà di un canarino, quindi ciaone portafogli e dignità!
Per questo post dei preferiti, perciò, non aspettatevi toni forti. Sono in vena di leggerezza e di luminosità (anche perché mi sto truccando meno!) per cui questa sarà una 'passeggiata' tra prodotti dalla texture leggera, confortevole e dall'utilizzo 'fast'.

Spero, come sempre, che possiate trovare informazioni interessanti da usare! Ma non vi annoio oltre e vado a vedermi una puntata di Le Regole del Delitto Perfetto! Ragazzi che plot: shondaland... seriously! I'm gagging!!!

Gold Infusion - Diego Dalla Palma
Donatomi gentilmente dalle PR del brand (non per il blog ma per il mio lavoro), è stata una scoperta fin da subito. Gold Infusion è un siero con olio di vaniglia di Tahiti, 30 oli preziosi naturali (arancio, lavanda, monoi, cocco, etc) e oro puro. Esatto, oro puro.
Super idratante e ad azione illuminante e rigenerante ed elasticizzante, dona alla pelle luminosità e idratazione intensa. In più ha un profumo fantastico di cui non potrete fare a meno!
Nonostante sia un olio, non vi lascerà la pelle unta e, soprattutto, non andrà ad incidere sulle prestazioni del vostro fondotinta. Anzi, farà sì che scorra e si sfumi meglio.
Nonostante sia un siero, spesso l'ho usato al posto della crema e ne sono rimasta soddisfatta. Anche sulle labbra fa miracoli (l'oro contenuto è comestibile), le ha riparate nei loro momenti peggiori!
Naturale al 100%, non contiene paraffina, oli minerali, siliconi ed è certificata Ecocert Greenlife.

oil serum, siero olio, gold infusion, ddp, diego dalla palma milano, korean skincare

Crème Mains Énergisante Mangue Coriandre - Yves Rocher
Quando un prodotto ti fa cambiare idea su una cosa che normalmente odi... allora ci siamo e il verbo deve essere trasmesso. Questa crema è diversa, ha una texture leggera che mi ricorda tantissimo quella delle creme viso hydro-gel ad alta percentuale d'acqua. Non vi lascia le mani appiccicose o unticce ma idrata la pelle senza appesantirla.
In più ha una fragranza così buona e mangosa che con la testa sarete in riva al mare.
Ho preso anche la versione al Cocco... e ragazzi, merita anche questa. Costa circa 3 euro per 30 ml. So che la confezione è piccola ma io la preferisco rispetto alle container-size che odio e non riesco mai a finire!

Ombre Couture #2 Beige Mousseline + #9 Brun Cachemire - Givenchy
Che ami gli Ombre Couture non è una novità (January Favourites - 2016), ne parlo da 3 anni e sono sempre più convinta che siano gli ombretti in crema migliori di sempre.
Pigmentatissimi, durevoli, intensi, sfaccettati, questi prodotti firmati Givenchy meritano un posto tra i miei preferiti.
Beige Muosseline, un rosa pescato con microglitter argentati, è perfetto da solo: illumina lo sguardo e apre l'occhio. In più ha una colorazione perfetta per i giorni in cui non volete strafare o siete on-the-go, basta abbinarlo ad un mascara nero. Brun Cachemire, invece, è un marrone testa di moro con microglitter oro di cui mi sono innamorata subito. È un colore che mi ricorda l'estate perché sfumato diventa un bronzo scuro bellissimo. Perfetto a tutta palpebra, lo si può usare anche per scurire la base delle ciglia come una matita. Spesso lo uso abbinato a Beige Mousseline.

swatch Ombre Couture 2 Beige Mousseline, 9 Brun Cachemire, Givenchy, cream shadow

Shades On -  Essie
Qualcuno ha detto primavera? Il colore di questo smalto è stupendo e sta bene con la mia carnagione. Adoro questa tonalità di violetto e mi ci farei il guardaroba. Sulle unghie fa subito allegria e sole, cuore, amore. La qualità Essi è top: colore alla prima passata, a lunga durata e super glossy. Come base uso il Nailkale Superfood Base Coat di Nailsinc e come top coat l'Ultra Wear di P2 (siamo già alla terza boccetta!).

Hot Tin Roof Liquid Blush - Nars
Solo il cielo sa quanto io non resista ad un blush aranciato/corallo/rosso...
Super pigmentato, facilmente sfumabile, di lunga durata, si fonde con la pelle dandovi un aspetto sano. Direi che è uno di quei blush che danno una botta di vita.
Normalmente non amo i blush troppo carichi e pigmentati ma qui basta stare attenti alle dosi: mezza lacrima (o meno) e sarete a posto.
Unica pecca direi il dosatore: avrei preferito un dropper (come i blush liquidi di Deborah Milano) perché consente di gestire meglio la quantità di prodotto da usare. Il pump in dotazione non mi piace perché si svita sempre un pochino e ho paura che prima o poi si apra.
Applicazione: vi consiglio di scaldare prima il blush sul dorso della mano e, poi, di prelevarlo con un pennello duo-fibre (io uso il 124 Grand Stippling di Zoeva) che scaricherete ulteriormente sulla mano prima di applicarlo sul viso.
Non so se lo consiglierei alle pelli chiarissime: è molto molto intenso! Magari metà di una mezza lacrima potrebbe essere la quantità giusta.

Hot Tin Roof Liquid Blush - Nars

swatch Hot Tin Roof, Nars, nars spring collection

Gloss Bomb Universal Lip Luminizer - Fenty Glow -  Fenty Beauty
Sta arrivando, ragazze. Domani. Ancora qualche ora e Fenty sarà tutto nostro!
Sfaccettato, idratante e per nulla fastidioso sulle labbra, il Gloss Bomb mi ha conquistata dal primo utilizzo. Il colore è un nude rosato trasparente con perlescenze dorate che, ho il piacere di dire, è veramente universale. Per niente appiccicoso, la texture del Gloss Bomb di Fenty mi ricorda molto quella dei rossetti cremosi idratanti, con la differenza che non ve lo ritroverete sulla fronte. Ad effetto naturale ma NON anonimo, darà alle labbra un aspetto pieno e luminoso.
Il profumo è vanigliato e nella mia testa si è risvegliato qualche ricordo degli anni 90... non so perché. Io lo trovo un pelo intenso ma in generale non amo le fragranze dolciastre/fruttate per cui non faccio testo. Io domani passerò in negozio e sono orientata verso il trio Match Stix Trio in Tan perché mi sa che il correttore è del mio stesso colore... mmmm vedremo! :D

Gloss Bomb Fenty Glow swatch

Ed eccoci arrivati alla fine! Lo so, mi dilungo un sacco... vedrò di migliorare!

Anche voi, come me, avete voglia di primavera?
E che mi dite di Fenty: avete messo qualcosa in wishlist?
 Sarete in fila domattina?
Un bacione,
Jess

6 commenti:

  1. La primavera inizia a farsi sentire anche qui, le belle giornate mi mettono voglia di truccarmi un po' di più e sto rispolverando la Sweet Peach che per me è la palette primaverile per eccellenza! :D
    Di Fanty sarei molto curiosa di provare il fondotinta, ci sono un'infinità di tonalità sia mai che finalmente ne trovo una adatta ad un fantasma come me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. UHHH La Sweet Peach, carina!! Non l'ho presa ma mi incuriosisce parecchio :D
      Sono d'accordo su Fenty! È bello che sia così inclusivo e consenta a tutti di trovare la loro shade giusta. Anche a me piace questa caratteristica del marchio... finalmente non dovrò fare i salti mortali per trovare il mio colore! Un bacione e grazie per essere passata! :*

      Elimina
  2. Io ho cominciato la primavera con un'influenza bestiale e sono ancora in casa con la copertina addosso :/
    Detto questo, io invece non mi sento molto pronta alla bella stagione e come tutti gli anni, comincio ad andare in crisi.
    In compenso mi sono scatenata con gli acquisti e, come te, la dignità si è andata a far benedire.
    L'olio di Diego dalla Palma mi ispira un casino! Ho cominciato ad adocchiarlo non appena l'hanno messo in commercio e prima o poi lo comprerò. Mi piacciono troppo gli oli viso.
    Fenty Beauty non mi sconvolge particolarmente. Mi piace molto il rossetto liquido rosso ma penso che resisterò ancora un po'.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pooovera!! Ti capisco, anche io due settimane fa ero completamente ko. Figurati che mi sono presa tonsillite e influenza insieme ed erano 15 anni che non stavo male così! Mi spiace, vedrai che starai presto molto molto meglio ma non fare troppi danni online... in malattia, gli e-commerce sono pericolosissimi! hahaha
      Prova il siero di Diego, tra l'altro l'azienda ha anche lanciato la crema abbinata magari tu che hai pelle secca, potresti trovartici bene!
      Beh di Fenty ci sono cose belle, altre un po' meno. Sicuramente il rossetto rosso è stupendo (l'ho swatchato subito!) ma non è niente di non visto. Il mua mi spiegava che è un rosso molto bilanciato apposta per stare bene a tutte... ovvio, però, che se ami i rossi freddi, questo non fa per te. A me incuriosiscono un sacco i fondotinta, i set contouring e gli illuminanti! Spero di provarli presto *-*

      Elimina
  3. Guarda per me la primavera va bene fino a verso fine maggio. Poi inizia il caldo afoso qua in Calabria ed è un morire XD
    Sarò fuori dal coro, ma sono forse una delle poche a cui Fenty Beauty non ha mandato in brodo di giuggiole. E' senza dubbio un brand interessante, però non mi ha mai suscitato particolare curiosità.
    Il colore del blush invece sembra proprio carino *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beata te, guarda!Amo il freddo ma quest'anno è stato veramente terribile a Milano!!
      Beh, alcune cose le trovo interessanti... sul fronte illuminanti non molto. Sono too much anche per me... non mi ci vedo!
      Il blush di Nars è stupendo, però swatchalo bene perché è tanto tanto intenso!

      Elimina

Ricevere commenti è sempre bello... per cui vi ringrazio!
Evitate, però, il follow4follow o di scrivere commenti o link per farvi seguire. Inoltre tutti i commenti offensivi (a me o ad altri) verranno rimossi.
Rispettate il mio spazio così come io rispetto il vostro. Grazie :)