Haircare Routine: come curo i miei capelli secchi

curare capelli secchi o aridi, haircare, cura capelli, dry hair, how to dry hair, styling dry hair

Non parlo spesso della mia routine haircare ma ultimamente mi sono fidelizzata ad alcuni prodotti per cui ve ne dovevo parlare!
Amo i miei capelli e li ho sempre considerati un mezzo per esprimermi: li taglio senza troppi pensieri e li coloro senza pentimento. Grazie al cielo ho la fortuna di avere una chioma folta, con capelli molto spessi... altrimenti non saprei che fine avrebbero fatto. Mossi quando vogliono, crespi e un po' secchi, hanno bisogno di idratazione e coccole. Non posso, però, strafare perché con la foresta che ho in testa, se idrato troppo rischio di trovarmi due tendoni piatti e tristi attorno al faccione! Ma dopo tanto provare (a volte con gran pentimento) credo di aver trovato la formula giusta, per cui ecco a voi come curo i miei capelli secchi!

Nel weekend, prima di lavarmi i capelli, è d'obbligo fare gli impacchi! Sulle radici uso l'olio di ricino per favorire la crescita e bloccare la caduta: mentre l'applico cerco di massaggiarlo bene così da farlo penetrare nella cute. Sulle lunghezze, invece, uso l'olio di cocco - ricco di antiossidanti e di grassi - per dare ai miei capelli nutrimento e idratazione. Cerco di tenere la sbobba tutta la notte ma se non ho tempo 2/3 ore bastano.
Ogni due settimane anticipo uno step al mio impacco e applico la Magica CC Maschera Riflessante Biondo Miele di Collistar. Da circa un annetto ho fatto il balayage per cui ho le punte più chiare che però tendono, col tempo, a diventare aranciate. Non andando sempre dal parru, cerco di contrastare l'effetto con questa maschera che, tra l'altro, lascia i capelli morbidi.

haircare, balayage, magica cc maschera riflessante biondo miele, collistar

Finita la posa lavo i capelli con lo Shampo e il Balsamo Ultra Dolce Olio di Argan e di Camelia di Garnier. Sono fedele a questi due prodotti da più di un anno e non riesco a farne a meno! Lo Shampoo mi lascia i capelli morbidi (anche senza impacco), lucidi e setosi. Il Balsamo, invece - nonostante sia specifico per capelli secchi e spenti - idrata e districa senza appesantire: cosa che apprezzo perché con la quantità di capelli che ho è facile che l'idratazione diventi troppa. Tutto questo senza nominare il profumo leggermente fiorito che questi due prodotti hanno, ci perdo la testa tutte le volte!

shampo meraviglioso, balsamo meraviglioso, olio d'argan e di cameli, ultra dolce garnier

Mancano perché mi sono dimenticata di fotografarli ma dopo ogni lavaggio uso sempre l'olio. Il mio preferito è il Siero Nutriente all'Olio di Argan di Avon. Ne usavo una versione simile tantissimi anni fa quando facevo la rappresentante Avon ma chiuso quel capitolo, reperirlo è stato difficile. La mia Cugi ovviamente se lo ricordava e questo Natale me ne ha regalato la nuova versione. Il profumo è meraviglioso. E poi vi lascia i capelli lucidi, morbidi e per niente pesanti. Insomma, lo adoro.
L'altro olio che uso a litri è L'Olio Straordinario per Capelli Colorati di Elvive: anche questo l'ho usato per anni e anni e ancora non mi stanca. Costa un fottio (circa 10 euro) ma lascia la chioma idratata, lucida e profumata. È fantastico quando si fanno lavaggi frequenti, tant'è che lo portavo sempre in palestra.

Preferisco lasciare asciugare i capelli all'aria: sono secchi e crespi quindi il phon non mi è molto amico. In ogni caso, per farli asciugare prima, mi affido al Turbante Lisse Luxe Hair di Aquis. Si tratta di un asciugamano dalle fibre ultra fini che non strappa o rovina i capelli e diminuisce i tempi di asciugatura del 50%. Io mi ci trovo bene e sono davvero grata a mia suocera per il bel regalo: lei l'ha preso su QVC ma so che da poco è disponibile anche da Sephora.

Sullo styling, ultimamente, non sono presente. Avendo un long bob, preferisco fare una bella treccia per creare le beach waves e il massimo che faccio è fissare il tutto con la mia Eco Vamp Lacca No Gas Antiumidità di Adorn. Mi piace molto perché sostiene bene il capello senza seccarlo e poi ha un design vintage che adoro. E si, uso la lacca: sono pur sempre nata nel 87.
Le poche volte che stiro i capelli o che li faccio mossi, uso sempre una protezione. Cerco di convincermi sempre ma anni di deco, capelli verdi e rosa a muzzo mi hanno inaridito i capelli per cui se uso piastre o altro devo affidarmi ad uno spray protettivo. Da qualche tempo uso Ti Piaci e Non ti Bruci Termo Protettivo Spray di Adorn e direi che non mi dispiace affatto anche se ne uso poco poco perché tende ad appesantire la chioma.

it's styling lacca no gas eco vamp, it's caring ti piace ma non ti bruci spray termo protettivo phon e piastra, adorn, ludovico martelli

Settimana scorsa ho preso delle cose nuove tra cui una maschera di Sephora, l'Amla in polvere di Khadi che metterò in testa a breve e un maschera all'Avocado e Miele di Organic Shop (LillaMois) che non vedo l'ora di provare. Vedo come mi ci trovo e poi vi racconto!

Quali sono i prodotti per capelli di cui non potete fare a meno? Il turbante di Aquis l'avete mai provato? Che ne pensate?
Ultima domanda: che mi dite delle maschere di Sephora? 
Vi piacciono?
Un bacione,
Jess

6 commenti:

  1. Proprio poco fa ho letto una recensione delle maschere capelli di Sephora ed era una recensione positiva. A me incuriosiscono molto!
    Ho la maschera Organic Shop che dici, ma ancora non l'ho provata, invece l'amla mi piace moltissimo! :D
    Non ho provato gli altri prodotti di cui parli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!Delle maschere Sephora me ne ha parlato una cara amica... ecco perché mi sono convinta! Incrocio le dita e spero siano buone!
      L'ho provata e devo dire che mi piace anche se sul mio capello è un pelino pesantina per cui devo usarne poca poca. Comunque il risultato è buono, aspetto di usarla ulteriormente :D

      Elimina
  2. Devo saperne di più sul turbante di Aquis!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Linda! Figo è figo. I capelli si asciugano più in fretta e sono meno pasticciati quando tolgo l'asciugamano dalla testa. Testo ancora e poi ti dico ;)

      Elimina
  3. Le maschere Sephora mi incuriosiscono, ma il fatto che siano in cuffietta da tenere su in posa un po' mi disturba lo ammetto! :'D
    Io per i capelli ormai tendo ad utilizzare principalmente cose con inci verde, stando attenta ma in modo normale (non maniacale, ecco).
    Uno dei miei shampoo preferiti per capelli secchi è quello al Girasole e Arancio dolce di La Saponaria, penso sia l'unico che abbia ricomprato più volte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahaha in effetti l'idea di doverci dormire su mi porta a posticiparne l'uso hahaha però appena trovo un momento di tranquillità lo faccio... poi ti dico se infastidisce oppure no.
      Ah, ma cosa usi? Mi capita di andare da Thymiama ma non so mai cosa prendere: consigliami qualcosa, please! Ho provato una volta una maschera di Biofficina Toscana che ho adorato ma volevo provare qualcosa di diverso.

      Elimina

Ricevere commenti è sempre bello... per cui vi ringrazio!
Evitate, però, il follow4follow o di scrivere commenti o link per farvi seguire. Inoltre tutti i commenti offensivi (a me o ad altri) verranno rimossi.
Rispettate il mio spazio così come io rispetto il vostro. Grazie :)