Lip Care per labbra secche e screpolate


Lip Care routine, labbra secche e screpolate, dry lips, chapped lips routine

Le mie labbra hanno bisogno di amore. E no, non è l'inizio di un romanzo rosa. 

In quest'ultimo periodo ho avuto la pelle delle labbra così screpolate e così secche al punto di avere pellicine volanti e ferite in mezzo al labbro. Che fastidio!

Il mio scrub settimanale non era abbastanza quindi ho dovuto mettere insieme una lip care ad hoc per risolvere del tutto il problema delle labbra secche. Ecco come!


NOTE TO SELF: LIPCARE IS SKINCARE

Mi ci sono voluti due libri dedicati alla skincare coreana per arrivarci ma l'ho capito. Si, sono un genio.  

Questa è stata la mia prima volta con labbra così secche e screpolate e non potendo usare i normali burri cacao (molti di quelli in commercio mi danno una forte sensazione di gola secca/raspino) ero un po' dubbiosa sul cosa fare.

Però, d'altra parte, ho notato che la lipcare non è un argomento molto toccato e spesso siamo in molte a dimenticare che così come pelle del viso anche le labbra soffrono la disidratazione, il sole e il vento quindi vanno protette e curate.

Ho allungato di molto al mia skincare? No, ho solo aggiunto due veloci step che hanno dato ottimi risultati da subito. Il primo è l'esfoliazione tramite scrub e la seconda l'idratazione con l'uso di prodotti riparanti ed idratanti specifici per labbra molto sofferenti. Infine, mi sto abituando ad idratare più volte le labbra durante il giorno o con rossetti cremosi (i Lip Shine di Fenty sono ottimi) oppure il Lanolips che è la prima volta che uso e mi ha molto soddisfatta.

How To: Easy Everyday Makeup with Fenty Beauty

Everyday makeup neutral natural makeup, Fenty Snap Shadows 9 wine, warm tone makeup, Slip shine cookie & cocoa fenty, Slip Shine Sheer Shiny Lipstick in Cookies & Cocoa,sephora beauty community, sephora italia

Guardando i miei look mi sono accorta che vi propongo sempre cose o molto colorate o molto poco portabili. Passiamo dal verde al viola con davvero un uso davvero povero di colori neutri... chiedo venia!

A quanto pare la mia comfort zone è fatta di colori intensi ma è giusto mettersi in gioco e tentare cose nuove. Ecco perché oggi ho deciso di creare questo trucco, semplicissimo ed elegante, perfetto per tutte le occasioni. O almeno, quelle occasioni che possono presentarsi in questo periodo cioè stare sul divano, video chiamare qualcuno oppure truccarvi per voi stesse per sentirvi (sentirci) umane anche in pigiama.


Tra l'altro sono in piena ossessione K-Beauty (grazie BTS) e ultimamente ho davvero voglia di provare trucchi diversi dal mio solito, più naturali e meno flashy. 


Per creare questo trucco ho usato un sacco di prodotti firmati Fenty Beauty: una mia carissima amica mi ha regalato le ultime due Snap Shadows Mix & Match uscite (n.9 Wine e n.10 Money) oltre a 4 dei nuovi Slip Shine Sheer Shiny Lipstick (07 Goji Gang, 08 Cookies & Cocoa, 09 Bubblerum e il 10 Vamps Who Brunch). Ovviamente sono felicissima ma, soprattutto, emozionata di provare tutto!

E' la mia prima volta con gli ombretti firmati Fenty quindi sono stra-contenta anche perché finora mi è piaciuto quasi tutto quello che ho provato. Non vi annoio oltre e vi lascio al trucco!

Haul Maquibeauty: ossessione W7 e la prima volta con Corazona


Sto sviluppando una certa ossessione per i BTS. Non so voi ma dopo aver ascoltato Dynamite non riesco a smettere di ascoltare le loro canzoni... e guardare i video dei diversi shipping su Youtube. Mi sembra di essere tornata una fanciulletta come ai tempi in cui ascoltavo (ascolto...) gli Idol giapponesi (chi si ricorda gli Arashi?!)... insomma occhi a cuore!.

Per il resto tutto benone, cercando di dare alla casa un'aria natalizia. Quest'anno - ovviamente - con gli steroidi per tirarci su il morale! E cosa meglio dello shopping per tirarci ancora più il morale? Eh, che transizione smooth (me lo dico da sola, ben so!).

Questo giro di haul è stato su Maquibeauty: niente danni clamorosi ma ho preso delle cosine davvero interessanti di W7 e di Corazona che ero molto curiosa di provare... vediamo insieme cosa?



Review Vivid Punchy Pink by W7 Makeup: we wear pink on wednesdays

 Review Vivid Punchy Pink by W7 Makeup,  Neon Obsession Neon Pink di Huda Beauty, pink neon makeup, neon violet makeup, invictus mulac cosmetics, razor sharp eyeliner ecstasy urban decay, dupe neon obsession pink huda beauty, dupe palette huda beauty


Last nut not least. Finalmente giungo alla fine delle review dedicate alle Vivid Palette di W7 Makeup dupe delle Neon Obsessions di Huda Beauty!

Dopo la review dedicata alla Vivid Outrageous Orange e alla Vivid Glowin' Green, in questo post vi parlerò della Vivid Punchy Pink, la palette della collezione dedicata alle nuance rosa, salmone e viola neon. 

In più oggi è mercoledì e, come noi 'ragazze' ben sappiamo, il mercoledì il rosa è d'obbligo (per quelle nate dopo il 2000 sappiate che si tratta di una citazione di alta classe/cinema d'essai).

Review Vivid Glowin' Green by W7 Makeup: Neon Green Look

Review Vivid Glowin' Green by W7 Makeup, Neon Green Look, Dupe Neon Green Neon Obsessions Huda Beauty, dupe huda beauty, Neon Eyeliner

Ultimamente sto facendo lo sforzo di sfruttare un po' le mie palette entusiasmo. Cosa sono? Sono quelle palette che ho preso perché ero in fissa con un colore oppure perché ero troppo curiosa di provarle. Il problema è che come i bambini, una volta perso l'entusiasmo, rimangono lì. In fondo al cassetto. A prendere polvere. E, a parte qualche palette portabile, il resto sono colori talmente 'strani' che se propongo alle mie sorelle di adottarle mi mandano subito a cagare.

Quindi viva la fantasia. Yuppi!

REVIEW MAGNETISING BY TECHNIC COSMETICS: DOUBLE MAKEUP E FLOATING EYELINER CASERECCI

Pressed Pigment Palette Magnetising dupe Gemstone Obesessions di Huda Beauty, review Technic Cosmetics maquibeauty, maquillalia magnetising technic cosmetics, floating eyeliner, copper and purple makeup

 E ci si rivede!

Come state? Spero bene ma soprattutto spero che siate al sicuro e ben protette e in salute, così come i vostri cari.

Io sto molto bene, piuttosto felice. Ho lasciato il mio lavoro e, anche se il periodo è difficile, sono fiduciosa. O scema. Non ho ancora capito quale delle due cose. In ogni caso, i cambiamenti non fanno mai male e talvolta è bene dar loro il benvenuto, perché no... siamo in una situazione da fine del mondo.

Ecco spiegato il perché della mia assenza su queste 'pagine', riflettevo sull'universo mondo e avevo bisogno di una pausona per analizzare bene il tutto.

Ma! Jessica non dice mai no ai trucchi e impiastricciarmi la faccia in modi osceni e una delle cose che più mi fa felice e mi diverte... per cui i miei pennelli sono rimasti belli in attività così come anche la brama nei confronti delle nuove palette sul mercato. Prossimamente vi farò vedere un paio di novità nella mia collezione.

Tra palette evergreen nel mio stash, ormai lo avrete capito, ci sono le palette di Technic Cosmetics: di recente non ho fatto che elogiare la Pressed Pigment Palette Intrigued e la palette Captivated. Prezzo e qualità imbattibili. Quindi per completare la mia cerchia della devozione nei confronti di Technic, oggi vi parlerò della Pressed Pigment Palette Magnetising dupe della Gemstone Obsessions di Huda Beauty.

5 cose che hanno reso meravigliosa la mia estate

Foto di Matheus Bertelli da Pexels

Siamo ad inizio settembre e rimanere in tema estivo è d'obbligo... almeno per me!
Come vi anticipavo già l'altra volta, quest'estate è stata davvero molto bella per tanti motivi. Non è stato tutto rose e fiori (per niente) ma mai quanto in questo periodo mi sono sentita fortunata e grata per le persone che ho accanto e le cose che ho ecco il perché delle 5 cose che hanno reso meravigliosa la mia estate.
Credo che quest'anno, come non mai, si sia alzato una specie di velo dai miei occhi: alcune cose sono diventate chiarissime, la strada da seguire è più un suggerimento di percorso che una direzione obbligatoria e le valige sono diventate uno zainetto essenziale. Ed è bello. 

Summer Favourites


Quest'estate, per quanto semplice, è stata davvero molto bella. Non tutto è andato bene ma ho apprezzato quanto mai il valore dell'amicizia e della buona compagnia. Lasciarsi andare, essere se stessi, sorridere sono regali davvero rari e quando li si trova bisogna veramente apprezzare chi te li dona. 


In tutto questo ho avuto, anche, la fortuna di poter scoprire luoghi interessanti e davvero belli che mi hanno fatta sentire a casa, in particolare in Friuli. Ovviamente sono di parte (mio marito è di Udine) ma è difficile resistere alle bellezze friulane: la gente è fantastica, le città bellissime e si mangia e beve in modo eccellente. Non vedo l'ora di raccontarvi (e farvi vedere) i posti in cui siamo stati: metto insieme le idee e ne parliamo prossimamente.


L'essere in viaggio con uno zaino e un caldo atroce ha diminuito il mio uso del trucco ma sapete che sono un'appassionata per cui c'è sempre posto per un po' di beauty. In generale, rispetto a qualche anno fa, sono diventata molto minimal sul cosa portare in vacanza: punto a prodotti tascabili, resistenti al viaggio e che siano cromaticamente completi da soli (nel caso delle palette) e tra di loro. Sicuramente il focus è sul trucco occhi anche perché mi abbronzo così tanto che non ho bisogno di molto sul viso.

Ma bando alle ciance e passiamo subito alle cose interessanti con i miei preferiti dell'estate!

Heat-Proof Makeup: trucco a lunga tenuta a prova di caldo e umidità

Heat-Proof Makeup, trucco a lunga tenuta a prova di caldo e umidità, come far durare a lungo il makeup, jordan liberty reverse routine, long lasting makeup, summer heat makeup,

La mia cronologia di Youtube è piena di ricerche sul come far durare a lungo il make-up d'estate: non so voi ma quando incomincia a far caldo io sudo... peggio di un peccatore in chiesa!
Per quanto faccia parte del team zero fondotinta d'estate, il correttore e il blush in crema li metto lo stesso... quindi l'interrogativo rimane!
Ma come far durare a lungo il trucco quando fuori fa caldo e c'è un'umidità che manco in Amazzonia??

La risposta me l'ha data il fantastico make-up artist Jodan Liberty grazie al suo video This trick will Change Your Makeup Game.
Nel tutorial Jordan spiega la sua tecnica della Reverse Routine, un metodo di preparazione della pelle che, grazie ad un certo ordine di applicazione, consente una maggiore tenuta e durata della base anche in caso di caldo estremo e umidità! Il tutto senza il bisogno di usare chili di cipria, fare baking o calcolare equazioni.

Un metodo facile e alla portata di tutti che ovviamente ho dovuto provare e, in piccola parte, fare mio. Inutile dirvi che amo il risultato e non vedo di condividere con voi come ho messo alla prova la Reverse Routine che ho anche modificato secondo le mie esigenze.

Review Captivated by Technic Cosmetics: Green/Blue and silver cut-crease

Review Captivated by Technic Cosmetics, cut crease on almond shape eye, cut crease occhio a mandorla, cut-crease occhio incappucciato , dupe huda beauty, dupe precious stones sapphire by uda beauty, technic cosmetics maquibeauty

Mi sto truccando così tanto che prima o poi mi cadrà la faccia. Ma ne vale la pena soprattutto quando ci sono chicche che di cui devo parlarvi e che non voglio vi perdiate!

Qualche tempo fa vi avevo parlato delle novità nel mio stash: vi ho introdotto alla palette Intrigued di Technic Cosmetics (con trucco dedicato) e vi ho promesso il seguito per le altre palette del brand. Sono di parola :)

Oggi vi parlo della Pressed Pigment Palette Captivated un prodotto della Technic Cosmetics, un brand inglese low cost che bazzica moltissimo nel mercato dei dupe e che ho scoperto grazie alla youtuber Ratolina.

Social media distancing

social media distancing, deleting you social media accounts, cancellare profili social, distanziarsi dai social media, abbandonare i social network
Photo by Kaboompics .com from Pexels
Ciao, si ci sono.

E' un periodo un po' particolare tra molti pensieri, qualche preoccupazione e nuove prospettive. Niente di male ma sicuramente ho la testa un po' piena di fatti che mi si sono presentati davanti e che un po' alla volta sto cercando di analizzare e gestire.
La cosa buona è che penso che ogni cambiamento sia buono per cui non mi resta che fare delle scelte, vedere cosa succedere e tirarmi su le maniche.

Tra i fatti degli ultimi mesi c'è sicuramente un diverso rapporto con i social media e una auto-riflessione sul il mio 'esserci' online e il concetto di tempo di qualità che dedico alle cose.

Ho cancellato Tik Tok, Facebook, la pagina del blog .... e la stessa cosa farò con Instagram.

Haul Veepee: cosmetica coreana a me!

Bio-Peel+ Advance Treatment Gauze Peeling Wine Neogen Dermatology, pick and quick mask dewytree, maxclinic flower purifying Flower Oil Foam, h2 dermadeca neogen, cliv premium ginseng berry premium essence, veepee, vente privee, korean skincare on veepee, cosmetica coreana veepee, haul veepee

Sto cercando di stare il più possibile schiscia sul fronte acquisti: è davvero pericoloso avere la carta di credito in mano ed essere raggiungibile a casa tutto il giorno.
Se poi i blogger che seguo mi tentano con nuovi siti, la cosa diventa ancora più difficile!
E qui mi riferisco a Pier(ef)fect che mi ha fatto scoprire veepee.it: ne aveva parlato qualche tempo fa su Instagram e curiosa come sono ho dovuto ficcarci il naso. Però grazie perché mi è piaciuto assai!

Veepee.it è un e-commerce francese che vende prodotti a prezzi scontantissimi. Quasi tutti i giorni sul sito vengono aperte delle vendite (i brand sono sempre diversi) per un lasso di tempo limitato nel quale - una volta iscritti al sito - potete comprare quel che vi pare.
La cosa figa è che potete trovare di tutto: dall'arredamento gli abiti persino alla tecnologia (cellulari,  cuffie wireless, etc).
Ho avuto culo di beccare il momento della cosmetica coreana (eh si, c'è anche lei): ovviamente i miei occhi sono usciti dalle orbite e mi sono diretta al pc con la carta di credito in mano.
Tra moltissimi prodotti interessanti, ne ho trovati alcuni che ho dovuto assolutamente comprare e che volevo farvi vedere!

Vivid Outrageous Orange by W7: Neon Sunset

Neon smokey eyes using Vivid palette Outrageous Orange by W7, pink and orange neon makeup, sunset neon makeup, w7 vivid neon review

W7 Makeup è diventato uno dei miei brand preferiti dell'ultimo periodo. Nato nel 2002 a Londra, è brand cosmetico economico che produce - per lo più - dupes di marchi beauty famosi: Anastasia Beverly Hills, Huda Beauty, Urban Decay, etc. Ma non solo, hanno in catalogo anche altri prodotti interessanti tra cui ciprie, rossetti e mascara.

Recentemente ho acquistato le tre palette dupes delle Neon Obsession di Huda e volevo condividere con voi come mi ci sto trovando. Per farvi conoscere le Vivid palette di W7 farò per ognuna un makeup e, infine, scriverò una review della collezione sperando possa esservi utile nel caso vogliate prenderle. Tra l'altro i colori sono molto belli e sono perfetti per la stagione... e poi costano poco, cosa che non guasta! Il primo trucco è dedicata alla palette Vivid Outrageous Orange.

DIY: COFFEE, COCONUT OIL & HONEY SCRUB


Quest'ultimo periodo è stato ottimo in fatto di riscoperte... soprattutto per quanto riguarda ricettine per trattamenti bodycare e haircare. Dalla ceretta con zucchero e limone (non capisco come facevo da piccola!) a ottime maschere viso allo yogurt e maschere capelli con le uova (me le faceva mia mamma da piccina) è stato un periodo di fai-da-te!
Una della ricette che più mi piace e che provo volentieri quando mi sento meh (CICLO) è quella dello scrub con caffè, miele e olio di cocco. Mi piace perché lascia la mia pelle morbida, luminosa e rivitalizzata, last but not least, perché è semplice, veloce e per il suo profumo meraviglioso.

Wishlist: skincare edition


Credo che oramai sappiate che ho un debole per la skincare (in particolare quella coreana). Creme, essenze, maschere: fossi ricca comprerei tutto... ma ho tanti desideri quanto poco portafogli per cui ammiro da lontano, metto in lista e cerco di risparmiare.

Tra l'altro da poco ho letto "The Little Book of Skin Care - Korean Beauty Secrets for Healthy, Glowing Skin" di Charlotte Cho (founder di Soko Glam) e sono entrata definitivamente nel loop. Il libro è davvero molto carino e vi consiglio di leggerlo anche se crea dipendenza e immensa curiosità nei confronti dei prodotti coreani e, in generale, di qualsiasi cosa si possa spalmare in faccia a chili per uscire e sentirsi illuminate da dentro.

Sono piena di pagine web tra i preferiti e le mie liste di Amazon sono infinite quindi sento il bisogno di far spazio e condividere la mia ultimate wishlist skincare. Si tratta di prodotti che ultimamente mi hanno incuriosita e che spero di provare il prima possibile!

Manicure a casa: i miei preferiti

manicure economica a casa, manicure veloce, p2 quick dry spray asciuga smalto, p2 ultra wear top coat, ovs p2, sally hasen instant cuticle remover, rimuovi cuticole tigotà, hard as nail sally hansen, indurente unghie tigotà, sally hansem tigotà, opi oil cuticle remover, nailsinc nailkale superfood base coat, nail care, manicure at home

Nonostante sia una grande fan del salone per unghie, ho scoperto che farmi la manicure a casa non è così male. Nel periodo della quarantena ci ho pensato da sola e mi è piaciuto molto mettermi davanti alla mia serie preferita e rilassarmi dedicando tempo a coccolare le mie unghie e a dominare le mie cuticole che crescono come liane.
Sul lato economico, inoltre, l'impatto è stato positivo e mi ha resa felice l'aver risparmiato qualche soldino in più per il mio palo da pole dance :D

Il post di oggi è dedicato ai prodotti che ho usato per la mia manicure economica a casa. Tra l'altro sono contenta perché ho riscoperto alcuni prodotti che avevo dimenticato e perché ne ho scoperti di nuovi che mi sono piaciuti tanto tanto. Inutile dire che il risultato non è da salone ma sono molto contenta dell'esito. Sono convinta che ci sia spazio per migliorare ed ottenere unghie sempre più belle e curate (Santo Youtube che mi aiuta sempre!).

Intrigued by Technic Cosmetics: Ruby and Purple Make-Up

Red/Purple halo eyes and red eyeliner using Pressed Pigment Palette Intrigued and Magnetising by Technic Cosmetics, Selfish by Nabla, Cream lip stain '1 always red sephora italia, maquibeauty technic cosmetics, dupe ruby by huda, technic cosmetics dupe huda

Tra le novità nel mio stash ci sono le palette di Technic Cosmetics, brand inglese low cost in vendita su Maquibeauty che ho scoperto grazie a Ratolina (la mia youtuber spagnola preferita).
Come Makeup Revolution e W7 Cosmetics, Technic segue il mercato dei dupe quindi - per lo più - producono palette che sono copie di brand più famosi ad un prezzo molto, molto accessibile.
Ai tempi ero rimasta molto colpita da un video comparazione tra una palette del brand e la Born to Ride di Urban Decay: la qualità dei pigmenti, sfumabilità e somiglianza dei prodotti era davvero impressionante.
Ovviamente ho fatto un giro su Maquibeauty e con grande piacere ho scoperto in catalogo altre palette molto interessanti tra cui i dupe delle Precious Stones di Huda Beauty alle quali non ho saputo resistere.

Euphoria: Maddy's Purple/Orange Makeup

Euphoria inspired makeup, Maddy Perez/Alexa Demie Purple/Orange Makeup by Donny Davi, 12 Flash color palette ny imagic, Violet lights neutral gone wild palette w7, dupe soul blooming nabla, enchanted brilliance in bloom palette w7, dupe norvina anastasia beverly hills

L'anno scorso ho riscoperto con gioia il mondo di Euphoria: più che il telefilm in sé, ho amato i bellissimi look creati di Donny Davi, make-up artist della serie. Molto particolari, editoriali ma allo stesso tempo portabilissimi da chi ama osare un pochino di più. La creatività della Davi è davvero eccezionale e una gioia per gli occhi di chi ama il make-up.
Ho adorato lo stile creato per le diverse personalità dei protagonisti e la loro evoluzione personale: il make-up è elemento di espressione del propio essere o del propio umore e non più un semplice abbellimento. Questa è una concezione del trucco nella quale mi trovo moltissimo.

Halsey Coachella Makeup

Halsey Coachella Makeup 2019, Denika Bedrossian makeup artist, regeneration trends mischief mattes revolution pro, saint & sinner palette, kvd vegan beauty, coachella inspired makeup, festival makeup

Nonostante l'assenza dal blog, l'anno scorso ho fatto mille ricerche su look interessanti che prima o poi avrei ricreato. Ovviamente Pinterest è stata una fonte interessantissima da cui scavare!
Più avanti ho intenzione di creare una serie di trucchi a tema: devo ancora capire come organizzarli ma ci tengo tanto. In più è sempre un buon esercizio per migliorare la tecnica e la manualità.

Il trucco di oggi è ispirato quello indossato da Halsey per il Coachella 2019 un look gradiente dal giallo al blu fatto di glitter. Stupendo lavoro della make-up artist Denika Bedrossian che per questo look aveva usato solo prodotti Nyx.
Purtroppo così tanti glitter per me sono off-limits ma non mi sono tirata indietro e ho creato una mia versione di questo trucco. Invece dei glitterini ho usato degli ombretti opachi e invece di un'ampia sfumatura, ho dato al trucco una forma a cat-eye. Insomma in qualche modo risulta un pelo più accessibile.

My Favorite Youtube Channels

favourite youtbe channels, canali youtube preferiti makeup, cucina, riparazioni

Youtube è stata la mia chiave d'accesso per il make-up. E' grazie a questa piattaforma che ho scoperto e cominciato ad amare il mondo del beauty. Vengo dai tempi delle beauty blogger og: da Pursebuzz a Michelle Phan da Panacea alle prime Pixiwoo. Insomma quei tempi in cui i video duravano massimo 10 minuti e non prevedevano la pubblicità. Non dico che uso Youtube dagli albori... ma quasi.
Dalla bellezza, al resto, il passo è stato breve: video di cucina, diy, travel vlog ai video dei gatti su Tik Tok.  Ho seguito senza problemi il flow offerto da Youtube che, nel bene e nel male, rimane sempre la mia piattaforma preferita anche grazie allo spirito di condivisione con cui è nata e che negli anni, nonostante tutto, non si è mai perso.

Sono iscritta ad alcuni canali da anni ma sono sempre alla ricerca di nuovi per approfondire alcuni miei interessi e, se possibile, migliorarli. Ovviamente condividere è bello per cui ecco qui quelli che al momento mi piacciono di più tra makeup, cucina e argomenti vari.

Sophie Ellis-Bextor Make-up: Murder on the Dancefloor

Instaperfert 60 crazy caramel essence, pro conceal yello la girl, luxury banana powder makeup revolution, dior backstage contouring palette, glow face palette dior backstage, infaillible blush paint peach fing amber love l'oréal paris

Uno dei miei video musicali preferiti di sempre è Murder on the Dancefloor di Sophie Ellis-Bextor (qui il video). E' super divertente e la trama è ambientata in una pista da ballo... meglio di così!
E poi lei: se potessi rinascere in un corpo, vorrei il suo. La sua pelle color latte, gli occhi verdissimi, Sophie è talmente bella che sembra una bambola.
Ovviamente già da piccola mi affascinava il makeup indi per cui il suo look verde glitterato accompagnato da labbra rosse non è passato da me inosservato.
Quindi, in piena nostalgia 2000, ve lo ripropongo più che volentieri anche se leggermente modificato per adattarlo meglio alla forma dei miei occhi.

Preferiti per un makeup zero sbatty

no makeup makeup, natural makeup, everyday beauty, korean makeup, bare makeup,

Negli ultimi anni il mio make-up è diventato davvero molto strategico e veloce: base leggera, sopracciglia on point e un bel colorito sano.
Un 'nuovo stile' - molto più vivibile - rispetto al mio make-up di qualche anno fa in cui mettevo il fondotinta tutti i giorni e non uscivo senza contouring (in crema!). Non che ora non li ami o non li usi (anzi!) ma rispetto a prima sento meno la pressione di presentarmi "yass queen my look is on fleek and i'm on fireeeeee". Mi sono rilassata: preferisco dormire o stare in panciolle 30 minuti in più la mattina e cambiare il rossetto se ho bisogno di una botta di vita.

Ovviamente anche le caratteristiche che cerco nei prodotti sono diverse rispetto a prima: punto a basi viso leggere e luminose e a polveri sottili che non creino strato sulla pelle. Per sopracciglia e occhi, invece, preferisco prodotti a lunga durata, waterproof e possibilmente non troppo costosi visto che mi piace cambiarli spesso.  
Ho avuto occasione di provare diverse cose nella ricerca dei prodotti perfetti quindi ci tenevo a condividere con voi quelli che più mi sono piaciuti finora. Come sempre, troverete un mix di prodotti high end e low cost dato che in questo blog siamo curiose ma ci piace pensare anche al portafogli!

Alexa Demie & Barbie Ferreira Inspired Look

Alexa demie inspired look, Barbie Ferreira makeup, Numerò berlin, Raoul Alejandre, 90's makeup,

Ultimamente ho il trip del make-up in stile anni 90: l'uso di tonalità neutre sugli occhi permette di creare dei sensuali cat-eye mentre i giochi marroni sulle labbra - contorno scuro e interno chiaro -definiscono ma allo stesso tempo danno volume. Lo apprezzo anche perché mi vengono in mente i trucchi classici, quelli che si vedevano indosso alle supermodel di una volta (se siete anzianotte come me, lo saprete!).

Le sorelle Hadid, Kendall Jenner, sono tutte fan di questo look 90s anche se usato in versione più soft.  In ogni caso il risultato è sempre molto bello da vedere soprattutto ora che le accompagnano alle foxy brows, sopracciglia dritte e verso l'alto che davvero danno un tocco in più perché liftano lo sguardo (le ho fatte ovviamente!).

Qualche settimana fa ho avuto la fortuna di trovare una foto di Alexa Demie e Barbie Ferreira (protagoniste della serie tv Euphoria) che rispecchia del tutto i miei gusti del momento e ho dovuto assolutamente riprodurlo. Ecco l'immagine:

Pampering&Relax

Skincare routine, collistar talasso-scrub, egyptian magic, beauty recipe tomato soup sleeping pack skinfood, sephora italia

La clausura incomincia a pesare: mi manca fare una passeggiata, sdraiarmi sull'erba a leggere un libro e stare da sola... Sono molto fortunata ad avere la mia metà ma non è sempre semplice stare chiusi in 40 metri e lavorare in due da casa. Ci si ama ma il nervosismo e la frustrazione, purtroppo, sono sempre dietro l'angolo.
Ma non mi lamento troppo, d'altronde, il sacrificio che ci viene chiesto è minimo soprattutto se ci si mette a pensare a tutto quello che finora è successo e che sta accadendo ma non bisogna neanche far finta che tutto questo non crei squilibri o che sia normale.
Proprio per la difficoltà del momento, sono contenta di poter riprendere in mano il blog e condividere con voi makeup, review o semplicemente racconti. Sono convinta che un po' di leggerezza non faccia male, anzi.

Come ritrovo la mia leggerezza ? Mi coccolo e mi amo da sola con bagni lunghi, un calice di vino, una sigarettina e il mio bel tablet appoggiato sul water che riproduce un film strapalacrime. E mi concedo di essere triste, di piangere e anche di dirmi che va bene non essere sempre contenti o sul pezzo. E mi aiuta perché spesso si è talmente duri con sé stessi che ci si dimentica di abbracciarsi e consolarsi da soli. Quindi come faccio a rilassarmi mentalmente?