Manicure a casa: i miei preferiti

manicure economica a casa, manicure veloce, p2 quick dry spray asciuga smalto, p2 ultra wear top coat, ovs p2, sally hasen instant cuticle remover, rimuovi cuticole tigotà, hard as nail sally hansen, indurente unghie tigotà, sally hansem tigotà, opi oil cuticle remover, nailsinc nailkale superfood base coat, nail care, manicure at home

Nonostante sia una grande fan del salone per unghie, ho scoperto che farmi la manicure a casa non è così male. Nel periodo della quarantena ci ho pensato da sola e mi è piaciuto molto mettermi davanti alla mia serie preferita e rilassarmi dedicando tempo a coccolare le mie unghie e a dominare le mie cuticole che crescono come liane.
Sul lato economico, inoltre, l'impatto è stato positivo e mi ha resa felice l'aver risparmiato qualche soldino in più per il mio palo da pole dance :D

Il post di oggi è dedicato ai prodotti che ho usato per la mia manicure economica a casa. Tra l'altro sono contenta perché ho riscoperto alcuni prodotti che avevo dimenticato e perché ne ho scoperti di nuovi che mi sono piaciuti tanto tanto. Inutile dire che il risultato non è da salone ma sono molto contenta dell'esito. Sono convinta che ci sia spazio per migliorare ed ottenere unghie sempre più belle e curate (Santo Youtube che mi aiuta sempre!).

Intrigued by Technic Cosmetics: Ruby and Purple Make-Up

Red/Purple halo eyes and red eyeliner using Pressed Pigment Palette Intrigued and Magnetising by Technic Cosmetics, Selfish by Nabla, Cream lip stain '1 always red sephora italia, maquibeauty technic cosmetics, dupe ruby by huda, technic cosmetics dupe huda

Tra le novità nel mio stash ci sono le palette di Technic Cosmetics, brand inglese low cost in vendita su Maquibeauty che ho scoperto grazie a Ratolina (la mia youtuber spagnola preferita).
Come Makeup Revolution e W7 Cosmetics, Technic segue il mercato dei dupe quindi - per lo più - producono palette che sono copie di brand più famosi ad un prezzo molto, molto accessibile.
Ai tempi ero rimasta molto colpita da un video comparazione tra una palette del brand e la Born to Ride di Urban Decay: la qualità dei pigmenti, sfumabilità e somiglianza dei prodotti era davvero impressionante.
Ovviamente ho fatto un giro su Maquibeauty e con grande piacere ho scoperto in catalogo altre palette molto interessanti tra cui i dupe delle Precious Stones di Huda Beauty alle quali non ho saputo resistere.

Euphoria: Maddy's Purple/Orange Makeup

Euphoria inspired makeup, Maddy Perez/Alexa Demie Purple/Orange Makeup by Donny Davi, 12 Flash color palette ny imagic, Violet lights neutral gone wild palette w7, dupe soul blooming nabla, enchanted brilliance in bloom palette w7, dupe norvina anastasia beverly hills

L'anno scorso ho riscoperto con gioia il mondo di Euphoria: più che il telefilm in sé, ho amato i bellissimi look creati di Donny Davi, make-up artist della serie. Molto particolari, editoriali ma allo stesso tempo portabilissimi da chi ama osare un pochino di più. La creatività della Davi è davvero eccezionale e una gioia per gli occhi di chi ama il make-up.
Ho adorato lo stile creato per le diverse personalità dei protagonisti e la loro evoluzione personale: il make-up è elemento di espressione del propio essere o del propio umore e non più un semplice abbellimento. Questa è una concezione del trucco nella quale mi trovo moltissimo.

Halsey Coachella Makeup

Halsey Coachella Makeup 2019, Denika Bedrossian makeup artist, regeneration trends mischief mattes revolution pro, saint & sinner palette, kvd vegan beauty, coachella inspired makeup, festival makeup

Nonostante l'assenza dal blog, l'anno scorso ho fatto mille ricerche su look interessanti che prima o poi avrei ricreato. Ovviamente Pinterest è stata una fonte interessantissima da cui scavare!
Più avanti ho intenzione di creare una serie di trucchi a tema: devo ancora capire come organizzarli ma ci tengo tanto. In più è sempre un buon esercizio per migliorare la tecnica e la manualità.

Il trucco di oggi è ispirato quello indossato da Halsey per il Coachella 2019 un look gradiente dal giallo al blu fatto di glitter. Stupendo lavoro della make-up artist Denika Bedrossian che per questo look aveva usato solo prodotti Nyx.
Purtroppo così tanti glitter per me sono off-limits ma non mi sono tirata indietro e ho creato una mia versione di questo trucco. Invece dei glitterini ho usato degli ombretti opachi e invece di un'ampia sfumatura, ho dato al trucco una forma a cat-eye. Insomma in qualche modo risulta un pelo più accessibile.